NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Learn more

I understand

CITES

Informazioni utili , documenti necessari e modalità di richiesta del certificato di esportazione per gli strumenti costruiti con legni in convenzione CITES.

Ho deciso di scrivere questo articolo perchè credo possa essere molto utile a chi dovrà spedire uno strumento fuori dalla comunità europea. Utile per non incorrere in errori rispettando tutte le regole vigenti e soprattutto per non dover perdere tempo in inutili richieste a guru del settore detentori di chissà quale segreto.


CITES
- Convention on International Trade of Endangered Species (Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione).

 

LEGNI

Piccolo cenno ai legni comunemente utilizzati in liuteria presenti nella lista.
Lista aggiornata dalla commissione europea il 20 Gennaio 2017.

- Dalbergia nigra, comunemente chiamato palissandro brasiliano.
Questo legno si trova in appendice I (allegato A). L'appendice I prevede le restrizioni di esportazione più severe, ciò comporta la necessità di produrre il certificato di esportazione per parti e prodotti derivati anche a scopi non commerciali.

- Dalbergia "spp. "   (spp. designa le sottospecie ad eccezione delle specie incluse nell'appendice I)
Tutte le sottospecie Dalbergia sono inserite nell'appendice II (allegato B) con postilla #15
(inserito in lista a partire dal 20 Gennaio 2017).

#15 Serve a designare parti e prodotti derivati, eccetto:
 a) foglie, fiori, polline, frutti e semi;
b) a scopo non commerciale, per un peso totale massimo di 10 kg per spedizione;
c) parti e prodotti derivati di Dalbergia cochinchinensis considerati nell'annotazione #4;
d) parti e prodotti derivati di Dalbergia spp. originari e esportati dal Messico, considerati nell'annotazione #6(Serve a designare tronchi, legname segato, fogli da impiallacciatura e compensato).

Tra le sottospecie di Dalbergia più comuni in liuteria troviamo:
- Dalbergia latifolia, nome comune Palissandro Indiano
- Dalbergia retusa, nome comune Cocobolo
- Dalbergia stevensonii, nome comune Palissandro dell'Honduras
- Dalbergia baronii, nome comune Palissandro del Madagascar
- Dalbergia frutescens, nome comune Bois de rose

- Swietenia macrophylla, comunemente chiamato Mogano grandi foglie o Mogano Honduras è inserito in appendice II postilla #6
#6 Serve a designare tronchi, legname segato, fogli da impiallacciatura e compensato.  (non per prodotti finiti, quindi in caso di strumento musicale non è necessario il documento di esportazione)

- Swietenia Humilis, comunemente chiamato Mogano Messicano è inserito nell'appendice II postilla#4

- Swietenia mahagoni, comunemente chiamato Mogano americano è inserito nell'appendice II #5

Per approfondimenti consultare la lista completa nel documento "CITES_2017_160.pdf" scaricabile nell'area download del sito.

 

COME RICHIEDERE IL DOCUMENTO DI ESPORTAZIONE

Fatto un breve cenno ai legni in convenzione CITES più comunemente utilizzati in liuteria, descriverò le modalità di richiesta del documento di esportazione per il nostro strumento compresi tutti i documenti necessari da consegnare all'ufficio CITES.

Per prima cosa voglio chiarire quali documenti o dati il nostro fornitore del legno ci deve inviare per poter compilare correttamente la richiesta del documento in oggetto.

1- Fattura d'acquisto del legno

2- Licenza/Certificato Importazione (Import Licence), codice che viene assegnato dal CITES al momento dell'importazione. Inizierà con IT/.... se importato in Italia.

3- Numero di Licenza Paese d'Origine, codice necessario all'ufficio CITES Italia per effettuare il riscontro con il codice del Certificato d'Importazione.
Sostanzialmente l'ufficio predisposto interrogherà il database inserendo il codice del certificato d'importazione risalendo quindi al numero di licenza del Paese d'Origine che dovrà corrispondere a quello fornito da noi nella domanda.

Il legno inserito in lista CITES nell'ultimo aggiornamento del Gennaio 2017, ad esempio il palissandro indiano, e importato in Europa prima di questa data è da considerarsi pre-CITES.
In questo caso occorre esclusivamente

- Copia della bolla doganale che va a sostituire i documenti 2 e 3.
In questo documento solitamente viene censurato per motivi di privacy il nome del fornitore, ma è possibile verificare il paese di origine ma soprattutto la data che ne conferma l'importazione pre-CITES.
Può capitare che il fornitore abbia adeguato il suo legno pre-CITES nel primo periodo successivo all'aggiornamento e quindi riesce a fornire anche il codice di certificato d'importazione ma in questo caso non risulta obbligatorio ai fini della domanda.

 

DOMANDA DI RICHIESTA DEL DOCUMENTO DI RIESPORTAZIONE E MODULI

Oltre ai documenti su citati occorre compilare ed inviare a "citesatforestale.carabinieri.it"Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.(ufficio di ROMA - via Giosuè Carducci 5e)

 4- Modulo "RICHIESTA CERTIFICATO di RIESPORTAZIONE"

 5- Modulo "Domanda RE-EXPORT"
In questo modulo dovranno essere inseriti anche i dati dell'importatore, cioè di chi acquista lo strumento.

(compilare solo pagina 1 se si tratta di un solo legno)

 6- Copia del bonifico o del bollettino postale. (I dati per effettuare il bonifico sono presenti nel modulo 4)

 Tutti i moduli sono scaricabili nell'area download del sito.

I tempi per la produzione del documento sono di una settimana circa.
Il documento va ritirato di persona presso l'ufficio CITES.

 
SPEDIZIONE ISC

Dal momento che la nostra spedizione contiene beni presenti in lista CITES non possiamo effettuare una spedizione fuori dalla comunità europea con un semplice documento di "esportazione libera" ma occorre effettuare una spedizione speciale detta ISC - International Special Commodities -

UPS effettua questo tipo di spedizione ma occorre avere un contratto ISC, ciò comporterebbe una spesa elevata per una spedizione ogni tanto e soprattutto il contratto va stipulato come impresa.
La soluzione migliore è quella di affidarsi ad uno spedizioniere che si avvalga di UPS o FedEx  che abbia un contratto ISC da poter sfruttare, come ad esempio Mail Boxes Etc.


Spero quanto descritto sia utile,
per qualsiasi ulteriore chiarimento o rettifica potete scrivermi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Francesco Verginelli

Sarò lieto di risponderti!

Mi puoi contattare tramite la Pagina Contatti.

fv

Francesco Verginelli
info@fvguitars.com
Il mio indirizzo
Roma
*** Per accedere all'area Download è necessaria la registrazione

wood data

UkuleleHunt

gotaukulele

trentino

face instag twi
google hobby ytube
©2018 - FVguitars.com. All Rights Reserved. Designed By Francesco Verginelli

Search