NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Learn more

I understand

Sitka (Picea sitchensis)
L’ abete Sitka è il topwood primario per tutti i costruttori di chitarre. E’ scelto grazie alle sua qualità: venature dritte costanti ed uniformi, longevità e resistenza alla trazione. Timbricamente, l’ abete Sitka è estremamente vivace e fornisce un "diagramma" ideale per la trasmissione del suono su qualsiasi dimensione e tipo di strumento a corde. Canadian Northwest & Alaska.

Sitka03 S



Bear Claw Sitka Spruce
E’ una varietà particolare dell’abete Sitka. A causa di fattori genetici o ambientali presenta particolari figurazioni. Sembra come se un orso lo avesse preso con gli artigli lasciando dei segni che attraversano le venature. Questa particolare varietà è molto ambita per i suoi modelli unici. Dal nord-ovest del Pacifico.

BearSitka


 

Engelmann Spruce(Picea Engelmannii)

L’abete Engelmann è apprezzato per la sua somiglianza nei colori con quello europeo (Tedesco). L’abete bianco oltre alla sua estrema leggerezza sembra riprodurre un suono più forte e più aperto rispetto al Sitka. L’abete Engelmann cresce nelle altitudini alpine delle montagne rocciose americane. La sua disponibilità è molto più limitata rispetto a quella del sitka.

Engelmann  


 

Adirondack (red) Spruce
Questo legno leggendario, utilizzato dalla Martin&Co. per i suoi pezzi top durante gli anni d’oro, cresce nella costa orientale a sud delle montagne del New England sopra lo Stato di New York. Chiamato sia Appalachi che abete Adirondack, ha un colore bianco crema. Simile al Sitka, l’Adirondack ha una risposta sonora molto buona, addirittura con maggior risonanza complessiva. Interessanti variazioni di colore nelle venature fanno di questo legno un tonewood molto desiderato. L’ Adirondack non è stato disponibile a partire dalla metà del 1940. Le crescite originali, per fortuna, sono conservate nei parchi nazionali, il restyo è tutto seconda crescita, abbondante, ma arriva ad una altezza di 18/19 metri, misura troppo piccola per ricavarne tavole per chitarra.

AdirondackSpruceTopGuitar Top


 

Italian Spruce, Picea Excelsa o Picea Abies.
Val Di Fiemme.
Questo legno leggendario è quello che utilizzò Stradivari per i suoi famosi violini, è tuttora il legno numero1 per le tavole armoniche. Difficile da trovare e molto costoso. L’ Abete italiano è sempre stato utilizzato nella tradizione della liuteria italiana e proviene dal nord, nella zona orientale delle Alpi. Gli alberi crescono in alta quota, tra i 1400m ai 1800m. Il tempo vegetativo è di soli 100 giorni l’anno, gli inverni sono molto lunghi e freddi, per questo motivo le piante crescono molto lentamente e in maniera regolare. Per ottenere tavole per chitarra occorrono piante di 150/200 anni. Questo legno è molto rigido e leggero: 400 Kg/m3. La dimensione media di questa pianta è inferiore alle altre specie di abeti. Sono stati condotti molti studi per dare una spiegazione scientifica riguardo alle eccezionali qualità acustiche di questo abete. Rigidità e leggerezza sono ovviamente proprietà essenziali ma non uniche, infatti molti altri legni le posseggono ma non hanno le stesse qualità acustiche dell’abete italiano.

Val di fiemme


 

Carpathian/Ukrainian Spruce
Dalle montagne del Caucaso e dei Carpazi che circondano il Mar Nero. Questo legno ha un aspetto bianco crema con una venatura leggermente più ampia rispetto agli altri abeti europei. Queste tavole sono abbastanza rigide e offrono un suono 'più brillante rispetto agli abeti europei. Molti lo hanno paragonato all’ Abete Adirondack e alcuni addirittura lo chiamano “Abete rosso dei Carpazi'. E 'un po' meno costoso rispetto agli altri abeti e ampiamente disponibile.

carpathian


 

German Spruce Picea excelsa, P. abies Europe.

E’ labete rosso più squillante. Molto chiaro e possiede tutte le versatilità di un abete. Restituisce un suono molto pulito. German spurce è il nome comune con cui è identificato tutto quello proveniente dall’Europa, ma il migliore ora cresce nell’ex Jugoslavia. E’ utilizzato nelle chitarre acustiche ma soprattutto per le chitarre classiche, come ad esempio Ramirez.

german spruce 1




Redwood
Scelto soprattutto per i musicisti finger style. Risponde perfettamente al tocco leggero con un suono nitido ed equilibrato, simile al cedro ma con bassi più potenti. La risposta dei bassi, infatti, è piena e rotonda. Non lega perfettamente con vernici e colle, infatti molti liutai ne consigliano l’utilizzo con mute di corde “light”. Originario della California del Nord.

redwood


 

 Western Red Cedar

(Thuja plicata) Stati Uniti, in particolare nel nord-ovest del Pacifico. Il cedro rosso occidentale è stato a lungo utilizzato come materiale per tavole armoniche per chitarra classica per la sua vivacità e la chiarezza del suono. E’ estremamente leggero rispetto all’ abete rosso e il risultato acustico è generalmente leggermente più forte. Suono aperto, bilanciato e ricco nei cantini. Una caratteristica del cedro rosso è che sembra rovinato anche se nuovo. Colore rossastro.

western cedar02


 

 Port Orford Cedar

(Chamaecyparis Lawsoniana). Simile per aspetto e profumo al cedro giallo dell'Alaska, Port Orford Cedar è più rigido, più leggero e quindi più adatto per le tavole armoniche. In effetti, è molto ricercato per la robustezza e per il tono reattivo che conferisce su uno strumento. E' molto figurato con un colore oro-bianco con venature strette. Un grande vantaggio per il liutaio è che questo legno è assolutamente più immune alle spaccature di qualsiasi altra tavola armonica. In realtà non è un vero cedro, infatti ha il caratteristico odore pepato dei cipressi. Si tratta di una scelta eccellente per gli strumenti classici e acustici. Liutai come Greg Byers, James Goodall e Les Stansell hanno avuto grande risultati costruendo con il Port Orford Cedar.

 PORT ORFORD CEDAR LES STANSELL


 

Alaskan Yellow Cedar (Chamaecyparis nootkatensis). L’ Alaskan Yellow Cedar, chiamato Cipresso canadese da alcuni, appartiene ad un genere così strettamente correlato ai cipressi veri che una volta era classificato con questi dai botanici. Si tratta di uno dei legni più stabili in termini di variazioni dimensionali dovute al cambiamento di umidità e quindi è più immune alla rottura rispetto ad altri legni (fatta 'eccezione per il Port Oxford Cedar). Timbricamente, il legno è particolarmente adatto per il flatpicking nelle chitarre acustiche quando si desidera un timbro forte, con un attacco brillante (il suo peso specifico è vicino al Sitka e all’abete Adirondack). Alcuni costruttori di chitarre classiche e flamenco segnalano questo legno per un suono chiaro e articolato con grande sustain.

AlaskanYellowCedarHankMauel




Western Larch
(LarixOccidentalis).Dagli Stati Uniti. Il Larice Occidentale cresce di un anello all’anno producendo venature molto uniformi. Il Larice è più duro e resistente di gran parte delle conifere tra cui l’abete rosso. Visivamente è molto simile all’abete Sitka, e grazie ad una maggiore rigidità è appropriato per modelli con “scalloped brace”, producendo una risposta proiettiva e schioccante.

western larch lumber


 

 

Hawaiian Koa
(Acacia Koa) Dalle Hawaii. Storicamente, il top in Koa è apparso principalmente su strumenti di piccole dimensioni, su chitarre hawaiane 0 e 00 e ukulele anche se recentemente è stato utilizzato per chitarre Dreadnought personalizzate. Il Koa produce una risposta prevalentemente brillante sugli alti con meno volume rispetto all’ abete rosso, ma la leggera perdita di volume è offuscata dalla bellezza estrema delle figurazioni. Il Koa è prevalentemente utilizzato in modelli “limited” o per personalizzazioni.

Koa AE 3


 

Genuine Mahogany

(Swietenia Macrophylla) dal Brasile. Il Mogano è stato introdotto come topwood nel 1922 su chitarre meno costose Style 17. Timbricamente, il mogano è meno proiettivo dell’ abete rosso, producendo una risposta pulita e delicata, con l'accento sulla gamma dei medi. Il Top in mogano è spesso disponibile solo su strumenti personalizzati, ma recentemente è diventato un uno standard nelle chitarre più piccole da viaggio. 

Mahogany


 

Walnut
Ad utilizzare per primo il top in noce, altamente figurato, è stato Breedlove, ma ora è offerto da altri costruttori. Oltre ad avere una risposta sui bassi molto ricca e calda produce un suono limpido e squillante sui medi e sui cantini. Di solito, la tavola in noce, è accoppiata con un set di fondo e fasce delle stesso legno. Ha un impatto visivo molto bello come il Koa ma molto più accessibile a livello di prezzo. La colorazione è marrone scuro con molte figurazioni.

walnut top


 

Articolo di RICHARD JOHNSTON cofounded Gryphon Stringed Instruments with Frank Ford in 1969. A contributing editor to Acoustic Guitar since its inception, he has also written books on Martin guitars and is a musical instruments appraiser for Antiques Roadshow on PBS.

Pubblicato su “Acoustic Guitar” N. Gennaio 2013

 

Top Ukulele Sites


Learning Ukulele 50 Sites

 

Sarò lieto di risponderti!

Mi puoi contattare tramite la Pagina Contatti.

fv

Francesco Verginelli
info@fvguitars.com
Il mio indirizzo
Roma

wood data

UkuleleHunt

gotaukulele

youkulele

face  twi  google  ytube 
©2017 - FVguitars.com. All Rights Reserved. Designed By Francesco Verginelli

Search