NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Learn more

I understand

News

Ukulele in koa o in mogano ?

mogano koa

Ukulele in koa o in mogano ?

Se fosse una sfida di bellezza non ci sarebbe partita. Ma

se la mettessimo sul suono?

Parliamo di due essenze molto nobili e molto pregiate.

Costretto ad aprire parentesi:

---Il mogano di cui parlo è quello che cresce da sud del Messico fino al centro del Sud America, il così detto Mogano Honduras (Swietenia macrophylla). Si differenzia dal Mogano Africano (Khaya anthotheca) per varie caratteristiche, mi tocca dare qualche numero per sfatare qualche falso mito:

Peso: Mogano africano 640 kg/m3 ; Mogano Honduras: 590 kg/m3

Le caratteristiche di resistenza ed elasticità sono abbastanza simili anche se l'Honduras è più elastico ma con un valore di punto di rottura più basso.
M.Africano: MOR(modulo di rottura) 13,190 lbf/in2 (espresso in libbre-forza per pollice quadrato) - MOE(modulo di elasticità): 1,537,000 lbf/in2
M.Honduras: MOR 11,710 lbf/in2 - MOE: 1,458,000 lbf/in2
Fonte: wood-database
Perdonatemi la parentesi numerica ma ne ho lette e sentite di tutti i colori riguardo questi due legni... Il Khaya ha come vantaggio di costare molto meno. ---

Come dicevo il Koa(Acacia Koa) esteticamente stravince. Le sue figurazioni sono incredibili e una volta portato a finitura finale mostra marezzature che cambiano a seconda del punto di incidenza della luce. Spettacolo!!!
Ma se parliamo di capacità sonore la "sfida" tra i due legni si fa più interessante.

Il mogano ha una risposta acustica veloce e brillante, una timbrica meno ingombrante che riesce ad esprimere un suono estremamente chiaro e "pulito". Adatto agli ukulelisti "classici" amanti dello swing, del jazz e del blues e di tutti quei suoni che ci riportano alle radici americane dell'ukulele. Pensiamo ai legni utilizzati da Martin negli anni 40'. 


Il koa ha un suono più "tondo", più complesso, con una timbrica profonda e più presente, capace di esprimere armonici interessanti. Suono introspettivo. Probabilmente ci riporta alle radici originarie dell'ukulele, quelle hawaiane. A mio modo di vedere è appropriato per generi come il reggae, il rock ed il pop.

Concludendo il mogano genuino non ha nulla da invidiare al costosissimo e bellissimo koa!
Le considerazioni scritte sono relative e personali anche se credo ci siano dei valori oggettivi. Il gusto e le sensazioni personali sono il vero valore da seguire.


Francesco Verginelli

Top Ukulele Sites


Learning Ukulele 50 Sites

 

Sarò lieto di risponderti!

Mi puoi contattare tramite la Pagina Contatti.

fv

Francesco Verginelli
info@fvguitars.com
Il mio indirizzo
Roma

wood data

UkuleleHunt

gotaukulele

youkulele

face  twi  google  ytube 
©2017 - FVguitars.com. All Rights Reserved. Designed By Francesco Verginelli

Search